venerdì 11 febbraio 2011

Grillo uno di noi...




Devono andare tutti a casa, sia destra che sinistra.

Un fiume in piena come sempre Beppe Grillo. Il comico genovese (ma non chiamatelo così perchè si arrabbia) ieri è stato intervistato ad Annozero (10 febbraio 2011). Un monologo quello di Grillo che non ha risparmiato duri attacchi in maniera trasversale. Da Berlusconi (nano col culo flaccido), a Bersani, passando per Nichi Vendola a Veltroni. Il leader (ma neppure questa definizione sembra piacergli) del Movimento a 5 stelle, ripete concetti già espressi lanciando un monito ai giovani italiani: “o fate la rivoluzione o abbandonate questo paese“.


Nessun commento:

Posta un commento