sabato 23 giugno 2012

Somebody That I Used to Know


 

Somebody That I Used to Know Gotye

Now and then I think of when we were together
Like when you said you felt so happy you could die
Told myself that you were right for me
But felt so lonely in your company
But that was love and it’s an ache I still remember

You can get addicted to a certain kind of sadness
Like resignation to the end
Always the end
So when we found that we could not make sense
Well you said that we would still be friends
But I’ll admit that I was glad that it was over

But you didn’t have to cut me off
Make out like it never happened
And that we were nothing
And I don’t even need your love
But you treat me like a stranger
And that feels so rough
You didn’t have to stoop so low
Have your friends collect your records
And then change your number
I guess that I don’t need that though
Now you’re just somebody that I used to know

Now and then I think of all the times you screwed me over
But had me believing it was always something that I’d done
And I don’t wanna live that way
Reading into every word you say
You said that you could let it go
And I wouldn’t catch you hung up on somebody that you used to know

But you didn’t have to cut me off
Make out like it never happened
And that we were nothing
And I don’t even need your love
But you treat me like a stranger
And that feels so rough
You didn’t have to stoop so low
Have your friends collect your records
And then change your number
I guess that I don’t need that though
Now you’re just somebody that I used to know

Somebody
I used to know
That I used to know

Somebody


Qualcuno che un tempo conoscevo 

 

Ogni tanto penso a quando stavamo insieme
Come quando hai detto di essere così felice che saresti potuta morire
Ho detto a me stesso che eri giusta per me
Ma mi sentivo così solo in tua compagnia
Ma quello era amore ed è un dolore che ricordo ancora

Si può diventare dipendenti da alcuni tipi di tristezza
Come la rassegnazione alla fine
Sempre alla fine
Perciò quando abbiamo capito che non avevamo un senso
Beh, hai detto che saremmo potuti essere ancora amici
Ma ammetterò che ero contento che fosse finita
Ma non dovevi tagliarmi fuori
Far finta che non fosse mai successo
E che non fossimo stati niente uno per l'altra
Non mi serve neppure il tuo amore
Ma tu mi tratti come un estraneo
E sembra così sgarbato
No, non dovevi abbassarti a tanto
Lasciare che i tuoi amici collezionino i tuoi messaggi
E poi cambiare numero
Credo di non aver bisogno di questo, anche se
Adesso sei solo qualcuno che un tempo conoscevo

Ogni tanto penso a tutte le volte che mi hai fregato
Ma mi hai fatto credere che era sempre qualcosa che avevo fatto io
Ma non voglio vivere in questo modo
Leggendo tra le righe di ogni parola che dici
Hai detto che avresti potuto lasciar perdere
E non ti avrei beccato attaccato a qualcuno che un tempo conoscevi

Ma non dovevi tagliarmi fuori
Far finta che non fosse mai successo
E che non fossimo stsati niente uno per l'altra
Non mi serve neppure il tuo amore
Ma tu mi tratti come un estraneo
E sembra così sgarbato
No, non dovevi abbassarti a tanto
Lasciare che i tuoi amici collezionino i tuoi messaggi
E poi cambiare numero
Credo di non aver bisogno di questo, anche se
Adesso sei solo qualcuno che un tempo conoscevo

Qualcuno
Un tempo conoscevo
Che un tempo conoscevo

Qualcuno

Nessun commento:

Posta un commento