domenica 14 novembre 2010

No al Nucleare !!!



La Consulta boccia leggi regionali. Violate competenze dello Stato.

Secondo i giudici costituzionali, sono illeggittime le leggi con cui Puglia, Campania e Calabria hanno vietato impianti nucleari e stoccaggio di rifiuti radioattivi sul loro territorio. Gli stessi giudici, bocciando la scorsa estate i ricorsi di 10 Regioni contro la legge delega per il ritorno del nucleare, avevano sottolineato il necessario coinvolgimento delle Regioni da parte del Governo.

Vorrei capire una cosa.
Vogliono il federalismo, più autonomia alle Regioni.
Allora sia ben chiaro, la Puglia non vuole il nucleare...
Io propongo anzi di istituire la frontiera attorno alla nostra bella regione, e quando qualcuno del Nord, vuole venire da noi in Estate, sulle nostre belle spiagge, oppure a mangiare i nostri bei piatti culinari, oppure a visitare i Trulli od altro, devono pagare la tassa di ingresso.
Naturalmente chi viene da un altra nazione l'entrata è gratis !!!

Il figlio di Bossi ha affermato che è fiero di non essere mai sceso al di sotto di Roma sottolineando con estrema convinzione che mai lo farà...MA CHI CAZZO TI VUOLE !!!
Per entrare in Puglia è obbligatorio il Diploma, per questo non lo farai mai !!!

IN NATURA ESISTE L’ASINO PADANO.

IL FIGLIO DI BOSSI E’ UN SOMARO.

Non si è presentato a scuola a vedere il tabellone

Renzo Bossi bocciato per la terza volta all’esame di maturità

Dopo il ricorso al Tar il figlio del leader del Carroccio non ha superato l’esame orale sostenuto da privatista al liceo scientifico del Collegio Arcivescovile Bentivoglio di Tradate, in provincia di Varese.

Ma sapete quanto guadagna al mese questo somaro ?

Perchè Renzo Bossi deve guadagnare 12 mila euro al mese?

Eh già,il piccolo ignorante,bocciato 3 volte,di casa Bossi fa il portaborse in europa per la modica cifra di 12.000 euro al mese!Quindi il messaggio che da la Lega Nord e'"Puoi studiare per tutta la vita e prendere 110 e lode,ma non vali un cazzo se non sei raccomandato"!!!

Alla faccia della meritocrazia e di tutti i precari e disoccupati italiani.per chi non lo sapesse è stato nominato membro di un osservatorio x l'expo 2015

Nessun commento:

Posta un commento