martedì 10 gennaio 2012

Ogni giorno, in Africa, una gazzella si sveglia...morta...


“Ogni giorno, in Africa, una gazzella si sveglia. Sa che dovrà correre più del leone, altrimenti morirà. Ogni giorno, in Africa, un leone si sveglia. Sa che dovrà correre più della gazzella, altrimenti morirà di fame.

Ogni giorno, non importa che tu sia leone o gazzella… fai quello che devi fare!”

Quando il sole sorge, non importa se tu sei un leone o una gazzella sarà meglio che TU COMINCI CORRERE.


"Ogni mattina, in Africa, un leone si sveglia. Sa che dovrà correre più veloce della gazzella o morirà di fame. Ogni mattina, in Africa, una gazzella si sveglia. Sa che dovrà correre più veloce del leone o verrà uccisa. Ogni mattina, in Africa, non importa se tu sei il leone o la gazzella ... sarà meglio che cominci a correre !"

Questa e' la versione del Leone e la Gazzella vista da Aldo Giovanni e Giacomo il celebre trio comico:

"Ogni mattina in Africa, quando sorge il sole una gazzella muore… una gazzella si sveglia già morta, perchè non stava tanto bene il giorno prima, chissà cosa gli hanno dato da mangiare ieri.
Ogni mattina, quando sorge il sole, un leone si sveglia, appena si sveglia comincia a correre, per evitare di fare la fine della gazzella del giorno prima, perchè quando comincia a correre vede la gazzella gia morta e dice:
“Ma che cosa corro a fare stamattina, la gazzella è già qua…visto che ci sono ci tiro due mozzicate”.
Intanto da lontano s’avvicinano la iena e lo sciacallo, arrivano la e dicono:
“ma scusa leone, stamattina non si corre ???”
e lui fa:
“no, perchè c’è la gazzella…”
e loro:
“miii,ci siamo allenati tutta la settimana, mi sono comprato anche la tutina nuova”.
Però la morale dice che:
Non è importante che tu sia un armadillo o un pavone, l’importante è che se muori…Me lo dici prima!!!

Nessun commento:

Posta un commento