lunedì 26 marzo 2012

Totò Truffa = Monti Truffa



Monti si è presentato agli italiani con tante belle parole, equità, eliminazione dei privilegi delle caste, giustizia sociale... in meno di 4 mesi invece l'unica cosa che ha fatto è istituire un vagone di nuove tasse e aumentare quelle esistenti.
Lo scandalo più evidente è la benzina: aumentata al punto da far ridurre agli italiani l'uso dell'automobile, con il "magnifico" risultato che ANZICHE' AUMENTARE IL GETTITO, LO STATO CI RIMETTERA' 581 MILIONI DI EURO.
Ha purgato il ceto medio - basso, facendo regali al sistema bancario e finanziario, ultimo in ordine cronologico quello da 2.500.000.000€ a Morgan Stanley - ovviamente con il silenzio assenso di centrodestra, centrosinistra e centro e dei loro fedeli mass media...
Mentre dei famosi "tagli" non ne abbiamo visto nemmeno l'http://www.blogger.com/img/blank.gifombra... anzi la cosa più GRAVE è che hanno fatto FINTA di effettuarli, una manovra mediatica resa possibile dalla complicità della stampa, il 95% della quale è controllata - direttamente o indirettamente - da PD,PDL e UDC - terzo polo:
E' UN BLUFF il famoso "taglio degli onorevoli stipendi" ed è un BLUFF il taglio delle famigerate auto blu, cancellate per decreto e reinserite con un bando - roba da far ACCAPPONARE la pelle... ma la maggioranza degli italiani - quelli che prendono per vangelo quanto detto dalle TV o quanto letto sui quotidiani - sono convinti che i tagli ci siano stati...

Tranne la foto, la fonte : http://www.nocensura.com/

Nessun commento:

Posta un commento