venerdì 3 marzo 2017

Vivo per lavorare o lavoro per vivere ?


"Vivo per lavorare o lavoro per vivere?"

Io penso che "vivere per lavorare" si riferisca a quelle persone per cui tutto diventa un dovere, quelle che per forza devono sempre sentirsi utili, che stanno sempre a dirigere o a prendere ordini e poi quando hanno un momento di pace nemmeno se lo godono.


Semplicemente nella mia vita voglio avere un tot % di tempo per lavorare, fare qualcosa di utile per la società magari, ma senza eccedere, per avere quel che mi basta a finanziare i miei hobby, io sono per lavorare 40 ore settimanali e poi riposare, anche se mi propongono di fare straordinario o peggio bruciarmi il giorno di riposo sfruttando la banca ore.


Nessun commento:

Posta un commento