domenica 21 maggio 2017

Un bambino è come un bicchiere...


Un bambino è come un bicchiere la cui capienza simboleggia la capacità di sopportazione e di compensazione di tutti gli squilibri che oggi colpiscono un individuo. Sappiamo riconoscere i primi segnali di squilibrio dell’organismo o aspettiamo di agire solo dopo che il bicchiere è traboccato? 

Risponde il Dr. Roberto Gava


Nessun commento:

Posta un commento