mercoledì 8 settembre 2021

Vota De Renzo Domenico RSU UILM


Cari Colleghi ci accingiamo questo mese a votare la nuova Rsu.

Vi invito nuovamente a votare una rappresentanza che sia veramente dalla parte dei lavoratori.

Ormai la nuova proprietà la conosciamo abbastanza bene, pretende giustamente il rispetto delle regole, ma purtroppo complice questa RSU uscente, compresi chi ha dato le dimissioni prima della scadenza naturale, il rispetto delle regole sembra solo unilaterale.

Ed è per questo motivo che abbiamo bisogno di una Rsu che abbia uno spessore etico alto.

Abbiamo bisogno di una Rsu che sia sempre presente in azienda, che copra i 3 turni, che non faccia i propri interessi e che faccia rispettare le regole, anche da parte del datore di lavoro.

Non mi voglio soffermare su chi sia più idoneo e chi no, ma basterebbe fermarsi un attimo a pensare e vedere cosa ha prodotto la vecchia Rsu uscente. IL NULLA!!! E parte della RSU uscente lo ha dimostrato, sia dando le sue dimissioni, sia non candidandosi nuovamente, e per fortuna, direi.

(io ci metto la faccia)

L’anno scorso, durante la pandemia, hanno firmato un accordo per la chiusura dello stabilimento, senza creare un paracadute economico, facendoci perdere i famosi ratei.

MA LA COSA ASSURDA, VI RICORDO, CHE PER METTERE UNA PEZZA A QUESTO SCANDALO, LA RSU USCÌ CON UN COMUNICATO, IN CUI CI DAVA LA CERTEZZA DI MATURARE I RATEI, BASTAVA CHIEDERE DAI 2 AI 3 GIORNI DI FERIE, MA ALLA FINE, 

IO SONO UN TESTIMONE, ABBIAMO PERSO SIA LE FERIE CHE I RATEI.

DOMANDA: O LA RSU ERA INCOMPETENTE O ERA COLLUSA? DATEVI VOI LA RISPOSTA.

Si è partiti con la voglia di regolarizzare le qualifiche professionali, ma la procedura è molto lenta, ed io continuo a non capire il metodo.

Ricordo ancora a qualche smemorato, che c’è chi è andato in pensione col 3° livello.

Quando anni addietro avevano promesso una riforma sulla questione, del tipo che almeno dopo 15/20 anni di servizio, si doveva automaticamente avere il 4° livello, invece come sempre è merce di scambio.

E non per ultimo, la mercificazione delle persone interinali, è da tanti anni che non si assume qualcuno, se non per cambio generazionale, e se dobbiamo dirla tutta, finto cambio generazionale. 

Altra domanda: Che fine aveva fatto il ticket mensa notturno? Dopo anni e dopo tante lamentele, finalemente il 20 settembre 2021, avremo il ticket, ma nel frattempo abbiamo perso soldi.

Ora l’azienda ha promesso (a voce) 10 assunzioni, con che criterio, non si sa quale, molto probabilmente verranno assunti coloro che fanno parte delle categorie protette, e gli altri?

Sono sicuro al 100% che si assisterà nuovamente alle discussioni, tra colleghi che hanno parenti a lavoro.

Cari colleghi, mi ripeterò all’infinito, dovete votare gli “uomini” e non la sigla sindacale, credo che la forza del sindacato siano i lavoratori.

Un lavoratore va difeso sempre, a qualsiasi sigla sindacale esso appartenga, e invece anche in questo caso, la vecchia Rsu ha deluso.

ADESSO VI CHIEDO SEMPLICEMENTE DI FARVI UN FAVORE, VOTATEMI E VI PROMETTO UN MODO ONESTO E NUOVO DI FARE SINDACATO ALLA DANA GRAZIANO DI BARI. 

                                                                                    De Renzo Domenico

 

P.S.: come dice Caparezza
Allora votami e vedrai ti trovo un posto di lavoro
Votami e vedrai che non ti farai male
Votami e vedrai da domani ti vorrò bene....

Io invece vi dico votatemi e vedrete il mio impegno, attraverso la mia esperienza a sapermi rapportare con gli altri lavoratori, a garantire loro i diritti fondamentali e imprescindibili.