giovedì 7 marzo 2013

Illuminati e il Nuovo Ordine Mondiale

 
 AVETE VISTO LA FOTO, 
PENSATE ANCORA CHE GLI ILLUMINATI 
NON ESISTANO ?
 
NON E' UN FOTO MONTAGGIO,
PROVA E' IL VIDEO DEL SITO REPUBBLICA,
ALL'USCITA DALL'OSPEDALE DELLA
REGINA ELISABETTA...  
 

Teoria del complotto del Nuovo Ordine Mondiale

 

Il cosiddetto Nuovo Ordine Mondiale (in latino Novus Ordo Mundi), in sigla NWO (acronimo del corrispondente termine inglese New World Order), è una teoria del complotto, mai dimostrata, secondo la quale un presunto gruppo di potere oligarchico e segreto si starebbe adoperando per prendere il controllo di ogni organizzazione statale del mondo, al fine di conquistare il dominio su tutta la Terra. Esistono numerose versioni di tali ipotesi indimostrate e credenze più o meno fantasiose, spesso con temi e oggetti assai eterogenei e scorrelati tra loro, sostenute da piccoli gruppi complottistici spesso in conflitto interpretativo tra loro.
Nell'ambito delle relazioni internazionali, la formula "nuovo ordine mondiale" fa invece riferimento a un nuovo periodo a seguito di drammatici eventi. Nel XX e XXI secolo lo hanno usato diversi uomini di stato, come Woodrow Wilson, Winston Churchill, Michail Gorbačëv, George H. W. Bush, Henry Kissinger, e Gordon Brown, per riferirsi a un periodo nuovo della storia così come fu dopo la seconda guerra mondiale o la guerra fredda. Tale uso è stato comunque interpretato dai complottisti come presunta prova della volontà di imporre un governo totalitario.[1]
Una delle menzioni iniziali del NWO, secondo l'interpretazione dei complottisti, sarebbe contenuta nella dichiarazione del 1975 del Presidente statunitense Gerald Ford, registrata poi dallo storico Henry Steele Commager: «Dobbiamo unirci per costruire un nuovo ordine mondiale [...] Al meschino concetto di "sovranità nazionale" non dev'essere permesso di distoglierci da quest'obiettivo».[2] Il testo è in realtà un rimando all'importanza della sovranazionalità nelle decisioni politiche internazionali, e non è legato alla presunta organizzazione oggetto della teoria cospirativa.

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. 
 
 http://it.wikipedia.org/wiki/Ordine_della_Giarrettiera
  
 







Nessun commento:

Posta un commento