mercoledì 21 settembre 2016

Fertility Day Razzista


Bufera sul Fertility day

E nuovo passo indietro del Ministero della Salute. Dopo la campagna che lo annunciava, contestata sui social tanto da costringere il ministro della Salute Beatrice Lorenzin a cambiarla, sul web riscoppia la polemica proprio alla vigilia della giornata dedicata alla fertilità. Questa volta a finire sotto accusa per un presunto messaggio razzista è la copertina di uno degli otto opuscoli pubblicati sul sito ufficiale. Si tratta del fascicolo dedicato agli stili di vita. Nella prima pagina si vedono due aree con due immagini diverse (entrambe reperibili su Shutterstock): in alto due ragazze e due ragazzi bianchi e sorridenti rappresentano “le buone abitudini da promuovere” (immagine che, come nota qualcuno, compare anche su un sito Usa di impianti dentali); in basso, a rappresentare “i cattivi compagni da abbandonare”, c’è un ragazzo di colore insieme ad altre ragazze che fumano. “Il razzismo è negli occhi di chi guarda, noi pensiamo alla prevenzione. Le foto rappresentano un'omogeneità di persone, così come multietnica è la società che viviamo”, è la posizione del ministero della Salute in risposta alle polemiche definite “ridicole”. Ma sui social le reazioni sono molte, tanto da spingere successivamente il ministero a una nuova retromarcia.

Nessun commento:

Posta un commento