martedì 14 giugno 2011

PENTACOLO DI SALOMONE


Pentacolo di Salomone o comunemente detto sigillo di Salomone.

Il doppio triangolo (un triangolo con la punta volta in alto ed un altro con la punta volta in basso, intersecantisi) circondato da un serpe che si morde la coda, è il simbolo dello sdoppiamento magico nel mondo astrale, cioè nel mondo di luce non fisso, cioè in ombra.
Questo disegno spiega tutto il mistero dell'iniziazione nell'invisibile, annunciato dai primi versi della tavola di Ermes :

QUOD EST INFERIUS EST SICUT QUOD EST SUPERIUS (Ciò che è in basso è come ciò che è in alto)

Se Ermete ve ne sveglia il significato, voi capirete perchè tutti gli spiriti delle leggende buie hanno confessato sempre il più sacro terrore per un suggello simile che chiude in una morsa di acciaio tutte le nature demoniache ribelli. Infatti chi ne sa la pratica, e ne conosce perfettamente l'uso, non può aver paura degli spiriti e delle entità di qualunque origine.

1 commento: