domenica 4 ottobre 2015

A Bari la mamma dei cretini è sempre incinta


from : http://bari.ilquotidianoitaliano.it/cronaca/2015/10/news/bari-17enne-senza-biglietto-al-controllore-chiama-la-polizia-ti-meno-di-fronte-a-loro-video-93225.html/

Ha 17 anni il ragazzino che sbraita in dialetto nel video. È stato beccato senza biglietto sull’autobus numero 10, in via Giulio Petroni, e per intimorire i tre controllori ha dato di matto di fronte a una marea di passeggeri. La maggior parte delle frasi sono intraducibili, per lo più ingiurie, bestemmie e minacce di botte e morte. Tutto nel tentativo di evitare una multa.
Uno dei passeggeri è riuscito a far partire un video col suo cellulare, anche se si vede poco, ma si sente benissimo. Il 17enne, arrogante, pericoloso e maleducato, è andato a muso duro con uno dei controllori che, per paura di prenderle di santa ragione, avrebbe allontanato con una mano sulla spalla il giovane. Almeno questo è quanto comunicatoci da chi ha girato il video, scagionando del tutto i dipendenti dell’Amtab.
Proprio questa pseudo reazione del controllore avrebbe fatto andare su tutte le furie il ragazzino che ha cominciato a minacciare il suo ormai rivale, persino di botte di fronte alla Polizia. Mentre l’autobus intanto continuava la sua corsa, il giovane è stato calmato (se così si può dire) ed è stato fatto scendere in piazza Giulio Cesare dove ad attenderlo c’era una pattuglia dei Carabinieri. Ovviamente, nonostante le minacce, il controllore non è stato menato. D’altra parte al giovane è stata elevata una sanzione di 50 euro prima di lasciarlo andare via a testa bassa e coda tra le gambe.


Nessun commento:

Posta un commento