giovedì 22 ottobre 2015

Ovazione

 

L'ovazione (in latino ovatio) o piccolo trionfo (in greco πεζὸς θρίαμβος) era una cerimonia in cui nell'antica Roma venivano resi gli onori ad un generale vittorioso. Anche se aveva minor rilievo del trionfo, la cerimonia non era di fatto meno solenne...



L'origine della parola è stata controversa fin dall'antichità. La maggior parte degli autori vi veda la radice latina ovis, pecora, animale sacrificale alla fine della cerimonia. Dionigi la fa derivare dalla parola greca εὐοῖ (euòi, in italiano evoè), grido di gioia delle baccanti, Festo dalla parola ovantes, a sua volta derivata dal grido gioioso "O! O!", che indicava i soldati esultanti che tornavano vittoriosi dalla battaglia.


 ⒶL'anarchismo è una tendenza naturale, 
che si trova nella critica delle organizzazioni gerarchiche e delle concezioni autoritarie, 
e nel movimento progressivo dell'umanità e perciò non può essere una utopia. 
Bruno Misefari

Nessun commento:

Posta un commento