domenica 4 ottobre 2015

Ater Tumti - Il Cielo in Terra


Che cos’è il Piano Ater Tumti ?
 
Ater Tumti significa, in lingua Sayontu: Il Cielo in Terra. Questo Piano, originato in epoca Atlante più di 13.000 anni fa, fu messo in pratica fino al 5.000 a.C., cambiando svariate volte nome e lingua. Il suo oggettivo era portare il Cielo sulla Terra, ovvero utilizzare la coscienza e lo sviluppo sociale umano per canalizzare la luce dell’Universo come lo fanno le piante con la fotosintesi, ed utilizzarla per divinizzare la materia nel mondo, applicando la tecnologia interna ed esterna che esso comporta: l’evoluzione coerente del Tutto in noi stessi.
Ancorare e trasmutare la luce nella materia implica, per noi umani, che dobbiamo trasformare coscientemente i sistemi sociali che possediamo in funzione e nel senso dell’evoluzione naturale del Cosmo. Per questo stesso motivo uno degli obiettivi del Movimento è Continuare il piano che i nostri antenati iniziarono migliaia di anni fa, e che è nostra responsabilità mantenere e portare a termine per lo sviluppo fluido delle future generazioni e la Terra nella sua totalità.

Prendetevi del tempo libero e vedetevi questo bellissimo video...

Nessun commento:

Posta un commento